ricette

Ciambelline al vino Aleatico e mandorle con semi di Chia


A cura di Pane dolce al cioccolato

Queste Ciambelline sembrano fatte apposte per le fredde giornate di dicembre, da assaporare davanti a un camino

Il vino potete sostituirlo con il rosso che più vi piace, ma queste Ciambelline al vino Aleatico e mandorle con semi di Chia che la food blogger Gabila Gerardi ha preparato con lo zucchero vanigliato Idee Gustose, sembrano fatte apposte per le fredde giornate di dicembre, da assaporare davanti a un camino

Anche le mandorle possono essere sostituite con qualsiasi altra frutta secca e lo zucchero aromatizzato alla vaniglia potrà prendere il posto di un semplice zucchero di canna in cristalli, certo è che in questo caso l'aroma risulterà leggermente diverso.

Ingredienti (per circa 16 ciambelline)

300g di farina tipo
1100g di olio evo
125g di vino Aleatico (o altro vino rosso liquoroso)
80g di zucchero semolato
100g di mandorle senza pelle
10g di semi di chia
3g di lievito in polvere per dolci
zucchero aromatizzato alla vaniglia q.b.


Procedimento
Per prima cosa sminuzzate grossolanamente le mandorle, in una ciotola unite la farina, il lievito setacciato, le mandorle sminuzzate, lo zucchero, i semi di chia e a filo unite l' olio e il vino. Amalgamate subito con un cucchiaio di legno e successivamente lavorate brevemente con le mani per ottenere un impasto abbastanza compatto; dividetelo in tante porzioni tutte uguali (pesatele se necessario).  Con ogni pezzetto di impasto ricavate tanti cilindri con i quali formerete delle ciambelline ben sigillate alle estremità. Passate ciascuna ciambellina nello zucchero alla vaniglia e adagiatele su una placca rivestita con carta da forno avendo l' accortezza di distanziarle bene tra loro. Cuocete in forno preriscaldato a 180° C per circa 25 minuti o fino a doratura. Sfornate e lasciate raffreddare prima di servirle.