gusto

Savor e mostarda, prodotti di romagna


A cura di Dorhouse

La romagna è una terra ricca di prodotti unici e pregna di tradizione enogastronomica.

La romagna è una terra ricca di prodotti unici e pregna di tradizione enogastronomica. Oltre all’ormai arcinota piadina, troviamo vini, pasta ripiena, salumi, formaggi ma anche tante salse dolci e salate per accompagnare lessi di carne, parmigiano o morbide fette di pane.
Tra queste vi sono il savor e la la mostarda.
Il Savor è una sorta di marmellata "povera” ottenuta facendo bollire lungamente mosto d'uva nera e frutti autunnali come noci, mandorle e castagne ma anche polpa di zucca, scorze di arancio e scorze di limone.
Naturalmente non esiste una sola versione del Savor. Ogni famiglia custodisce infatti la sua personale ricetta.
Noi di Dorhouse, ad esempio, la prepariamo con mosto d'uva cotto, mele cotogne, pere, mele, uvetta, noci, mandorle, arance e cannella!


Il Savor, dal sapore agrodolce,  è ottimo per accompagnare torte e biscotti ma anche arrosti, bolliti e formaggio di fossa o taleggio.
Anche la mostarda, così come il savor, non ha una ricetta univoca.
A Dorhouse la prepariamo con zucchero di canna, mele cotogne, mele, pere, prugne, succo di limone e zenzero, ma la tradizione vorrebbe anche l’aggiunta di essenza di senape, per donarle la tipica nota piccante e pungente.
Inoltre, mentre tra Cremona e Mantova questa pietanza di origine rinascimentale è per lo più a base di mele, zucca o frutta mista e senape, la versione romagnola è decisamente meno piccante ma più asprigna, poiché fatta con mele, prugne e zenzero.
La mostarda si accompagna a formaggi dolci e aciduli, i bolliti o addirittura con la seppia a vapore.

Per ulteriori informazioni, contattaci o vieni a trovarci nei nostri punti vendita!